VERSIONE COMPLETA
VERSIONE RIASSUNTA
ENGLISH VERSION
VERSÃO PORTUGUÊS
VERSION FRANÇAISE
DEUTSCH VERSION
 
Video Concerto alla Biblioteca di Arezzo
Musica dall'africa
 Musica e popolo
 

SILVIA BELFIORE
pianista

Diplomata in pianoforte al conservatorio di Alessandria con Massimo Paderni e laureata col massimo dei voti in Discipline della Musica presso l'Università di Bologna, ha seguito vari corsi di perfezionamento tenuti, tra gli altri, da Szidon, Kontarsky, Micault, Damerini, Masi, Gottlieb, Celibidache, Rattalino. In seguito a vincita di borsa di studio ha partecipato ai "Ferienkurse für neue Musik" di Darmstadt nel 1986, 1990 e 1992.
Ha registrato per la televisione di stato moldava, la televisione Globo brasiliana, la Radio Bavarese e RaiRadio3. Ha inciso 6 CD e un DVD (Warner Bross) per pianoforte solo e in formazioni cameristiche con repertorio classico e contemporaneo.
Compositori come Bortolotti, Brizzi, Cisternino, Clementi, Grové, Kürshner, Lohse, Onovwerosuoke, Vieru le hanno dedicato proprie opere.
Svolge lavoro di ricerca e censimento dei beni musicali per conto dell’Istituto per i Beni Musicali in Piemonte.
E’ docente di pianoforte principale presso l’Istituto d’Alta Formazione Musicale “Vittadini” di Pavia. Ha tenuto workshop e masterclass in varie istituzioni, scuole di musica e università in Italia, Brasile, California (USA), Togo.
Interessata alle più diverse forme di espressione e di collaborazione artistica ha tenuto concerti come solista e in formazioni cameristiche in Italia, Svizzera, Germania, Francia, Grecia, Polonia, Romania, Ungheria, Spagna, Portogallo, USA, Messico, Brasile, Moldavia, India, Togo.
Dal 1998 è direttrice artistica di “Omaggio a ...”, festival internazionale di musica contemporanea di Acqui Terme (AL).

“Tra gli altri c'è stato un momento importante come il concerto di Silvia Belfiore che ha messo a confronto la attuale tendenza italiana con la vecchia opera di Giacinto Scelsi. … esclusivamente rinomati specialisti della nuova musica per pianoforte come James Avery, Kristi Becker, Pi-hsien Chen o Silvia Belfiore”
Reiner Ruhl - Fuldaer Zeitung, 20 IX 1995

“… bella esecuzione del mio lavoro, che ho apprezzato particolarmente per l’incisività esecutiva e la giusta comprensione della musica. … ”
Goffredo Petrassi – 9 VII 1996